Translate:

loading...

Proiezioni positive per Roberto Cavalli a partire dal 2019

Servizio Clienti


Contattaci per avere maggiori informazioni sui nostri prodotti!

+39 (059) 641881



Contatto Skype



Contatto rapido

Compila i campi riportati di seguito ed invia ORA la tua richiesta!

Accetta Privacy (Info)


invia la richiesta


Occasioni




Visita la nostra area OCCASIONI e scopri le nostre OFFERTE
riservate a te!



vai alla sezione


Manichini con parrucca in Omaggio

Manichino realistico Vogue 1Eclicca qui!


Newsletter



Vuoi rimanere
sempre aggiornato
su tutte le novità
di Manichini Store?



iscriviti ora!


Torna su

12.10.2018

Dalle prime analisi di mercato, a partire dal 2019 le previsioni per Roberto Cavalli sono positive. Così ha dichiarato anche l’amministratore delegato dell’azienda Gian Giacomo Ferraris. “Stiamo marciando in traiettoria con quanto tracciato con i nostri azionisti. Sono fiducioso che l’azienda stia facendo grandi passi e che nel 2019 si tornerà all’utile”, è quanto riferito dall’A.D. all’interno dell’incontro per la presentazione di Hotel Aykon, un progetto di hôtellerie al quale partecipa anche Damac Properties, tenutosi di recente.

L’amministratore del marchio fiorentino, inoltre, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Sole-24 Ore, afferma che la collezione Roberto Cavalli Home, prodotta in licenza da diversi produttori, attualmente assorbe circa l’8% del fatturato retail del gruppo, il quale nel precedente anno di esercizio, ovvero il 2017, si è attestato su 152,4 milioni di euro e con un margine operativo lordo di 7,1 milioni. Sotto il controllo del fondo Clessidra e in collaborazione con Damac Properties, che ne detiene il 90%, il gruppo si occuperà di realizzare cinque alberghi in dieci anni. Questi hotel saranno realizzati seguendo lo stile dell’interior design tipico della maison. La prima struttura alberghiera avrà un valore complessivo di 500 milioni di dollari e sorgerà a Dubai, aprendo le porte delle sue 220 stanze a partire dal 2023.

La collaborazione tra Cavalli e Damac Properties, in realtà, è iniziata già nel 2017, quando le due aziende avevano firmato un accordo relativo ad alcune ville, edificate sempre a Dubai, dal design Just Cavalli.

Torna all'elenco News